Cisterna ribaltata su A4, autostrada riaperta alle 18.30

E' stato riaperto alle 18.30 il tratto di A4 compreso fra Portogruaro e Cessalto, in direzione Venezia, chiuso intorno alle 15.30 in seguito al ribaltamento di una cisterna vuota. Forse a causa della pioggia fitta, una cisterna che trasportava alimenti si è rovesciata sulla carreggiata, senza perdere il carico. L'autista, ferito lievemente, è stato medicato dal 118. Tempestivi gli interventi del personale di Autovie Venete, della Polizia Stradale e del 115. Autovie Venete ha svolto le operazioni di rifacimento di quasi cento metri di barriera laterale distrutti dal mezzo pesante durante l'uscita di strada. La bonifica della porzione di terreno interessata dallo sversamento del gasolio fuoriuscito dal serbatoio verrà effettuata nella notte. Si sono formati 11 chilometri di coda fra Latisana e Portogruaro, dove è stata istituita l'uscita obbligatoria, in direzione Venezia. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Doberdò del Lago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...